“I notice that Autumn is more the season of the soul than of nature.”
Friedrich Nietzsche   (via vialemanidagliocchi)

(Fonte: aurorefleurs)

Il termine “chirale” deriva dalla parola greca “mano”. Il concetto è quello che…come la vostra mano sinistra e la vostra mano destra sono immagini speculari l’una dell’altra, sono identiche pur essendo opposte, bene…allo stesso modo anche i composti organici possono esistere come immagini speculari l’uno dell’altro fino a livello molecolare. Ma seppur due composti appaiono uguali non sempre si comportano in egual modo. Per esempio…ehm…per esempio…ch-chiedo scusa…per esempio, uhm, il talimodide, cioè…cioè l’isomero destrorso del composto talidomide è un buon farmaco, assai efficace. È prescritto alle donne incinte contro la nausea da gravidanza, ma commettendo l’errore di prescrivere alla stessa donna incinta l’isomero sinistrorso del composto talidomide, be’, suo figlio verrà al mondo con orribili malformazioni. Ed è precisamente quello che è accaduto negli anni ‘50. Perciò chirale, chiralità…cioè immagini speculari. Chiaro? Attivo, inattivo…buono, cattivo… (Walter White)

“Mi sono disteso nel fango. Mi sono asciugato al vento del delitto.
E alla follia ho giocato qualche brutto tiro.”
A. Rimbaud